Oggi è sabato 1 Ottobre - 2022

Covid, Costa: “Vaccinatevi ora per schiacciare completamente il virus” CLICCA PER IL VIDEO

giovedì 15 Settembre - 2022 | di Redazione | Categorie: Previdenza, Salute, Video

GUARDA IL VIDEO IN ALTO

Sono arrivati lunedì, 12 settembre, i nuovi vaccini bivalenti anti-Covid e ieri, all’Hub della Fiera del Mediterraneo di Palermo, si è tenuto il primo giorno di somministrazione.

Un inizio un po’ timido per le dosi booster che proteggono dal ceppo originario e dalla variante Omicron “perfettamente compatibili con vaccini precedentemente somministrati“, tanto che a presentarsi all’hub di Palermo si sono presentate appena cento persone.

Ma come funzionano questi vaccini?

Il Commissario per l’emergenza Covid Renato Costa ha spiegato che: “Sono tarati sia sul ceppo originario, in parte sul ceppo di Wuhan, più sulla variante Omicron con un aggiornamento, in modo tale da metterli in condizione di sintetizzare proteine e quindi anticorpi che proteggono anche dalla variante Omicron. Si tratta di vaccini sovrapponibili a quelli di cui già disponevamo – inoltre – il nuovo non sostituisce il vecchio ed ha lo stesso tipo di efficacia”.

Mario Minore, coordinatore della task force vaccini della Regione Siciliana ha aggiunto che: “Questo vaccino è stato autorizzato per essere utilizzato quale dose Booster e quindi per le terze dosi per tutti i cittadini over 12 che avessero maturato almeno 120 giorni dal completamento del ciclo primario o dall’eventuale e infezione da Covid-19. Naturalmente è stato autorizzato per le quarte dosi a tutti i colori quali avessero ricevuto la terza, anche in questo caso da almeno 120 giorni o fossero trascorsi 120 giorni dall’ultima infezione da Covid”.

Perché conviene vaccinarsi ora?

hub fiera PalermoCosta ha voluto lanciare un appello, in vista della ripresa di scuola, lavoro e dell’arrivo dell’inverno: “Vaccinatevi e fatelo subitoStiamo andando verso una fase di verosimile recrudescenza del virus, che al momento resta sotto traccia. I mesi invernali favoriranno le aggregazioni, riaprono le scuole. Soprattutto, la parte immunitaria di ognuno di noi va decadendo col passare del tempo, in più ci sarà anche la crisi influenzale che indebolirà l’apparato respiratorio. Questo è il momento ideale non solo per proteggersi, ma per avere la possibilità di schiacciare completamente il virus e metterci alle spalle l’esperienza di questa pandemiain particolare ai over 60, soggetti con fragilità, sanitari, operatori e ospiti delle case di riposo e le donne in gravidanza“.

Inoltre: “In maniera volontaria – aggiunge Costa – si può accedere a questo vaccino. Basta recarsi all’hub della Fiera del Mediterraneo per parlare con il medico. Anche se il soggetto non rientra strettamente nel target, è possibile fare valutazioni da caso a caso per la somministrazione del vaccino”.

L’Hub della Fiera del Mediterraneo di Palermo è pronto a somministrare i nuovi vaccini (Comirnaty Original/Omicron BA.1 e Spikevax Original/Omicron BA.1), nella versione bivalente aggiornati contro la variante Omicron del Coronavirus, ogni giorno dalle ore 9:00 alle ore 14:00, festivi compresi.

Sicilia Medica

Tivù

Parola

d’impresa

venerdì 30 Settembre – 2022

Ugl salute: Antonio La Porta è il nuovo coordinatore provinciale di Palermo dei biologi

venerdì 30 Settembre – 2022

ilSicilia.it apre le porte ad aspiranti Grafici e Web Designer: come partecipare

venerdì 23 Settembre – 2022

Palermo, successo all’Ingrassia per un delicato intervento ad auricola sinistra su paziente 70enne

lunedì 19 Settembre – 2022

Asp Messina cerca direttori di struttura complessa: indetti quattro bandi